La Poulse di Cugnes, Centro ecumenico di accoglienza e spiritualit´┐Ż La Poulse di Cugnes, Centro ecumenico di accoglienza e spiritualit´┐Ż

Le Nostre Attività

Pieres Vives Scampanotadors Orto Botanico Spiritualità - Ecumenico Astronomico Pinacoteca "Adriano Degano" Biblioteca "Elio Venier" Musica Polse - Olavina Halli Ospitalità

Biblioteca "Elio Venier"

Gruppo Culturale Biblioteca "Elio Venier"

 

Come i contorni di un volto raccontano una vita, i contorni di un libro aprono la mente ad orizzonti infiniti. È il fascino dei libri. Semplici e allo stesso tempo preziosi. E così, di tanto in tanto, le risposte che tanto ci si affanna a cercare, si palesano nelle pagine vissute di un libro.

 

È un dono prezioso quello fatto da Mons. Elio Venier alla Polse. Più di 10.000 volumi; i “suoi figli”, come amava definire i suoi pregiati libri. Poeta, umanista, sacerdote, insegnante, teologo, giornalista, scrittore e non solo, è vivo nel cuore e nell’animo di coloro che alla Polse hanno avuto la fortuna di conoscerlo. A lui è stata intitolata la Biblioteca. I suoi libri, oggi, sono a disposizione di tutti coloro che amano la lettura, la cultura, la conoscenza. Le tematiche presenti sono le più varie: spiritualità, filosofia, teologia, letteratura, arte, geografia, storia, astronomia e altro ancora.

 

Alle preziosità donate da Mons. Elio Venier si sono aggiunti altri lasciti significativi fra i quali quelli di don.Luciano Bassi, del dott.Giorgio Buracchio, di don Gelindo Marchetti, della sig.ra Maria Tomat e di molti altri benefattori. La Biblioteca è così diventata la Custode di un prezioso tesoro tra cui si ricorda: l’Opera di Sant’Agostino, la vita di Costantino il Grande, il primo esemplare della Bibbia d’Oro del Secolo, la raccolta delle Bibbie tradotte in tutte le lingue parlate nel mondo, la Vulgata della Bibbia, la Storia dei papi di Ludwig von Pastor nella sua veste più antica e altro ancora. Gioielli donati con amore nella certezza che con altrettanto amore sono custoditi.

 

Una Biblioteca “differente” quindi quella della Polse. Che trasuda passione, anima, esperienza, valori. Dove si ha l’impressione che questi grandi uomini, questi grandi benefattori, accompagnino il visitatore nella lettura.

Il gruppo Biblioteca ha lavorato incessantemente per garantire la catalogazione di tutti i testi. Un lavoro lungo. Svolto da pochi instancabili volontari che alternandosi garantiscono l’accesso per ricerche, studio, consultazione, lettura o per semplici visite guidate.

 

Questo gruppo è inoltre impegnato sul fronte della riscoperta e della valorizzazione della Carnia, dal punto di vista territoriale e culturale. In primo luogo, attraverso incontri a tema archeologico. In secondo luogo dal 2011, attraverso l’organizzazione di eventi che hanno l’obiettivo di promuovere pubblicazioni di carattere storico, scientifico, spirituale, letterario, filosofico, artistico. A tal fine è stata pensata la Giornata Annuale della Biblioteca in cui sono stati presentati libri quali: “I necrologi di S.Pietro” “Spazi di silenzio” “I libri dei Patriarchi” “Lis vilotis dal mês”.

 

Per il futuro il Gruppo Biblioteca si propone principalmente due obiettivi. In primo luogo, effettuare la catalogazione digitale dei volumi in modo che il patrimonio librario sia fruibile a più ampio raggio. In secondo luogo, riuscire ad ampliare il numero di volontari. Si desidera, quindi, far appello a tutti coloro che, dotati di interesse, capacità organizzativa e competenze informatiche, desiderino affiancarsi ai volontari  già presenti.

biblioteca biblioteca1 biblioteca2 IMG_2594 IMG_2595 IMG_2596 IMG_2597 IMG_2598 IMG_2599 IMG_2600 IMG_2601 IMG_2602 IMG_2603 IMG_2604
Contatti responsabile:
Micoli Nicolina
tel: 0433-44547
I campi con * sono obbligatori.
Ai sensi del Regolamento EU 679/2016.
Dichiaro di aver preso visione delle condizioni generali della privacy
Aiuta la Fondazione "LA POLSE DI COUGNES"